giovedì 17 luglio 2014

Avengers Age of Ultron - È ufficiale, Ultron sarà una creazione di Tony Stark!


Se ne era rumoreggiato a lungo, ma la Marvel aveva voluto mantenere il più assoluto riserbo. La cosa è ora ufficale: Ultron, che nei fumetti viene costruito dal dr. Hanry Pym (interpretato da Michael Duglas nel prossimo film di Ant-Man), in Avengers: Age of Ultron, sarà una creazione di Tony Stark, alias Iron Man.
Vediamo questa e altre notizie nel dettaglio.

Nel film Avengers: Age of Ultron, Ultron sarà un membro della Iron Legion, una squadra di androidi costruiti da Tony Stark per combattere il crimine anche in sua assenza.
Sviluppata una propria coscienza il robot, interpretato da James Todd Spader, guiderà i propri simili contro i vendicatori.

Oltre alla genesi di Ultron, anche le sue motivazioni sono differenti rispetto ai comix. Mentre la controparte cartacea è mossa da un profondo odio verso il suo creatore che lo porta a desiderare l'estinzione del genere umano, nella pellicola di Joss Whedon l'androide desidera la pace nel mondo e per ottenerla decide di sterminare coloro che, nella sua ottica, combattendo la ostacolano, vendicatori compresi.

L'Ultron di Whedon è un personaggio complesso, spiega in un'intervista Chris Evans (Capitan America), che fa discorsi sensati ed estremamente lucidi seguendo una sua logica che lascerebbe sbigottito un eventuale interlocutore.

Diamo un'occhiata anche alle notizie che riguardano altri aspetti della pellicola.
La squadra di supereroi non è più sotto il controllo dello S.H.I.E.L.D., smantellato al termine di Capitan America: Il Soldato d'Inverno, ma è Tony Stark ad aver assunto il ruolo organizzativo.
La Stark Tower, danneggiata nella precedente pellicola da Loky e i Chitauri, è stata ricostruita da Tony come Avengers Tower ed è diventata il quartier generale dei vendicatori. Al suo interno, oltre a un hangar per il nuovo Quinjet, vi sono laboratori, due bar, e gli immancabili saloni per le feste.
È proprio in uno di questi saloni, al termine di un ricevimento nel quale i supereroi in abiti civili hanno socializzato con i membri più influenti della città, che ha luogo il primo attacco di Ultron.
La torre sarà una delle location principali.

Non so voi ma io, pur essendomi appassionato solo di recente ai cinecomic (da quando ho visto il primo film di Iron Man), sono entusiasta all'idea di questa pellicola e fiducioso del lavoro che sta facendo Joss Whedon.
Vi ricordo che a ottobre arriverà in Italia i Guardiani della Galassia, altro kolossal targato Marvel, per il quale nutro buone aspettative.

Avengers: Age of Ultron sarà al cinema il 1 maggio 2015.




Nessun commento:

Posta un commento