Pagine

venerdì 22 aprile 2011

Rex Mundi: il nuovo film prodotto da Johnny Depp

Oggi vorrei parlarvi di Rex Mundi, un film tratto da una serie a fumetti di Arvid Nelson e Eric Johnson, che verrà prodotto da Johnny Depp.

Il fumetto Rex Mundi (dal latino Re del Mondo), pubblicato in America dalla Image tra il 2003 e il 2006 e successivamente dalla Dark Horse, è ambientato negli anni 30, in una realtà alternativa impregnata da esoterismo e magia, in cui in Europa esiste ancora il feudalesimo e il potere della chiesa cattolica, forte, ha schiacciato la riforma protestante.

Il protagonista è il dottor Julien Sauniere's, che si trova ad indagare sulla misteriosa morte di un prete, che aveva rappresentato per lui una figura paterna.
Le indagini lo portano sulle tracce del Santo Graal, cui la morte pare collegata. Ma a cercare il prezioso manufatto è anche il potente duca di Lorraine, che vede in Julienne un'ostacolo da eliminare.
Il giovane medico troverà un alleato nella figlia del duca, Isabelle, insieme alla quale tenterà di far luce sul mistero.

La sceneggiatura del film è stata affidata all'attore Brian Klugman, che ha recitato in Cloverfield, e a Lee Sternthal, che ha lavorato come soggettista per il recente Tron Legacy e come regista e sceneggiatore per il film di prossima uscita The Words.

Non si sa ancora quali saranno gli interpreti, ne se Johnny Depp (presto al cinema con Pirati dei Caraibi 4) reciterà nel film. Vi aggiornerò appena possibile.

Nessun commento:

Posta un commento